Ubriachi alla guida, Maroni: “Liberi? Chiedete ai Giudici”

Pubblicato il 24 luglio 2010 0:17 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2010 0:18

”Le leggi ci sono e per quanto riguarda il codice della strada le abbiamo pure inasprite: se poi gente che e’ al volante ubriaca e causa incidenti mortali esce dopo due giorni da galera beh, chiedete ai magistrati…”. Lo ha dichiarato Roberto Maroni, ministro degli Interni, alla festa della Lega di Soncino (Cremona).

Un uragano per una decina di minuti ha fatto temere il peggio agli organizzatori e alle forze dell’ordine. Fa ancora parlare la tragica notizia della morte di una ragazza di 17 anni a Castel Gabbiano, falciata da un automobilista che aveva nel sangue un tasso alcolico piu’ di quattro volte superiore ai limiti di legge. ”E’ un problema che il governo ha ben presente – ha aggiunto Maroni – e proprio per questo si sta andando verso la tolleranza zero”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other