Umberto Bossi ricomincia da “Padania Libera”, associazione di leghisti delusi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 settembre 2013 16:57 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2013 16:57
umberto bossi

Umberto Bossi (foto LaPresse)

VENEZIA – Umberto Bossi e i leghisti delusi dalla linea Tosi-Maroni ripartono da “Padania Libera”.  Sarà infatti consegnata domenica 22 settembre a Umberto Bossi  la tessera numero uno di ‘Padania Libera’, l’associazione presentata  a Venezia che vede tra i suoi promotori Giuseppe Leoni, uno dei padri fondatori nel 1985 della Lega.

Tra le finalità dell’associazione il rilancio dei temi del federalismo, ma sul piano politico pare tesa a rilanciare la proposta della prima ora del Carroccio e a raccogliere quanti si sentono delusi dalla linea portata avanti a livello federale da Roberto Maroni e in Veneto da Flavio Tosi. .