Università, alla Camera riparte l’esame della riforma. Accolti emendamenti di Fli

Pubblicato il 24 Novembre 2010 18:16 | Ultimo aggiornamento: 24 Novembre 2010 18:52

L’Aula della Camera riprende l’esame della riforma dell’Università. ”Nella pausa – ha spiegato il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini – è stata possibile la riscrittura di due importanti emendamenti chiesti da Fli. Il primo riguarda le posizioni da professore associato ribadendo la possibilità di assumere 1.500 professori associati dal 2011 al 2013 trovando una piena copertura finanziaria che mi sembrava già chiara. La seconda misura è sulla premialità: fermo il blocco degli scatti di anzianità, nel provvedimento ci sarà una misura volta a premiare il merito dei migliori ricercatori, che verrà valutato sulla base di alcuni criteri. Su base triennale, questa misura varrà circa 120 milioni di euro”.