Usa: Terzi in 2 giorni su Cnn, Wsj, Fox e Foreign Policy

Pubblicato il 24 Maggio 2012 1:58 | Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2012 2:07

WASHINGTON, 24 MAG – Con l'intervista alla Fox News, si e' conclusa una due gironi di ''diplomazia pubblica'' condotta dal titolare della Farnesina con i media americani e internazionali.

Reduce dal vertice Nato di Chicago, Terzi era a New York per incontrare il Segretario Generale dell'Onu Ban Ki-moon e partecipare alla riunione di altro livello al Palazzo di Vetro sugli strumenti di mediazione per la soluzione delle controversie internazionali.

Insieme al ruolo svolto dall'Italia nelle piu' importanti questioni di attualita' internazionale, a cominciare da Siria, Iran e Libia, nelle sue interviste a Christiane Amanapour di Cnn, al Wall Street Journal e alla rete televisiva Fox News, Terzi ha illustrato ai media americani i risultati e la linea di riforme economiche del governo italiano e in particolare la necessita' di coniugare la disciplina fiscale e di bilancio con lo stimolo alla crescita. In occasione della missione americana, la rivista di affari internazionali Foreign Policy ha ospitato un editoriale a firma del capo della Farnesina sulle sfide che la Libia tuttora pone all'intera comunita' internazionale.