Renzo Bossi e i mondiali, Vanity Fair conferma la dichiarazione

Pubblicato il 22 Aprile 2010 7:39 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2010 9:32

Renzo Bossi

La direzione di Vanity Fair, “costretta suo malgrado a difendere la propria credibilita”, conferma in una nota che “risponde a verità” quanto pubblicato dell’intervista a Renzo Bossi, figlio del leader della Lega Nord Umberto, a proposito del tifo per la Nazionale di Marcello Lippi ai prossimo Mondiali di calcio.

Intervista che lo stesso Bossi jr ha oggi ritrattato ai microfoni dell’Alfonso Signorini show su Radio Montecarlo. La direzione del settimanale mette anche a disposizione l’audio del passo in questione sul suo sito, www.style.it, ripubblicandone il testo. “La Nazionale italiana la segui? ‘No’. Ma i mondiali non li guarderai? ‘No’. Ma perché no, se ti interessa il calcio? ‘Li guardo ma non e’ che tifi una squadra’. Non tifi neanche Italia? ‘No’. Ma ti si senti italiano? ‘Bisogna capire cos’é italiano…'”. Poi ancora: “Mi hanno chiesto del tricolore. Il tricolore, per me, identifica un sentimento di cinquant’anni fa, oggi è diverso”.