Vendola: "Black bloc? Dovevano andare all'inferno"

Pubblicato il 16 ottobre 2011 12:10 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2011 12:10

ROMA, 16 OTT – ''Era importante che anche i black bloc andassero all'inferno'', ma cosi' non e' stato ed hanno ''scippato la parola a chi si ribella alla precarieta'''. Nichi Vendola, durante un'intervista con Maria Latella su SkyTg24, torna a condannare le violenze di ieri.

I black bloc, ha aggiunto il leader di Sel, ''tolgono spazio alle ragioni degli indignati, cosi' coloro che hanno portato il Paese alla rovina hanno avuto motivo di conforto nel vedere le ragioni del dissenso stritolate tra sampietrini e lacrimogeni''.

Ma in questo modo, ha concluso, ''si imbocca un vicolo cieco, perche' tutta la politica dovra' sempre confrontarsi'' con i temi sollevati dagli indignati.