Salta il faccia a faccia tra Vendola e D’Alema ma il governatore precisa: “Non voglio snobbarlo”

Pubblicato il 9 Novembre 2010 15:36 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2010 15:45

Salta l’atteso incontro tra Nichi Vendola e Massimo D’Alema ma il governatore pugliese ha spiegato che non c’è stata volontà di evitare il faccia a faccia: ”Non c’è la voglia di snobbare questo appuntamento Pd, tanto più nel momento in cui rilancio fortemente l’intenzione di dialogo e collaborazione con il Partito Democratico, e mi spiace sia capitato che le iniziative si siano sovrapposte”.

Il 13 novembre a Bari il presidente della Regione Puglia avrebbe dovuto incontrare il presidente del Copasir, ma l’appuntamento è stato cancellato. L’esponente del Pd ed il leader di Sinistra, Ecologia e libertà avrebbero infatti dovuto incontrarsi in un ‘faccia a faccia’ organizzato a conclusione di incontri-forum promossi dal Pd pugliese in vari luoghi della Puglia.

”Parto per Sacramento dove parteciperò al Governors’ Global Climate Summit. Questa avventura californiana – ha spiegato Vendola – è molto importante. Nasce infatti un organismo internazionale che si occupa della lotta contro la mutazione climatica. Io poi sono il coordinatore della piattaforma di monitoraggio cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile del Comitato delle Regioni europee e sono uno dei pochi europei convocato in questa importante riunione. Senza dimenticare che anche per la Puglia è un evento significativo”.