Politica Italia

Verdini:"Sono pulito" e Fini chiede più serietà alla politica

I 2,6 milioni di euro su cui indaga la Finanza? «Questo denaro – replica Denis Verdini – è stato esclusivamente utilizzato per l’ attività del Giornale della Toscana e delle aziende collegate. Si tratta di risorse personali, frutto di enormi sacrifici economici fatti da me, dalla mia famiglia e dai miei soci». I soldi del coordinatore del Pdl sono finiti nell’ inchiesta insieme a quelli del senatore Dell’ Utri e di Carboni: la Procura ha disposto accertamenti bancari dal 2004.

Leggi l’articolo originale da: Corriere della Sera

To Top