A Verona arriva la “coalizione Monti”

Pubblicato il 12 Marzo 2012 13:41 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2012 13:41

VERONA – Verona inaugura una colazione “modello Monti”. Il candidato Luigi Castelletti, 57 anni, ha raccolto l’appoggio di Udc, Fli e Pdl. Aprendo anche alla sinistra moderata. “I riscontri ricevuti sono molti e tutti positivi”, ha detto il segretario provinciale dell’Udc Stefano Marzotto, aggiungendo: “Questa presa di posizione a sostegno di un rinnovato impegno civico ha ridestato energie che sembravano sopite e in molti si sono detti disponibili a lavorare a questo nuovo progetto. Verona può davvero diventare un laboratorio importante in cui sperimentare un’aggregazione che metta insieme tutti i veri riformatori, un’ ‘area Monti’ veronese che guarda al futuro della città, ma che potrebbe anche andare oltre”.