Vitali (Pdl): "Berlusconi si dimetta"

Pubblicato il 8 Novembre 2011 18:51 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2011 18:52

ROMA – ''Su un voto fondamentale la maggioranza si è fermata a quota 308. Di fronte a questi numeri ci sono atti consequenziali da adottare''. Lo afferma in una nota Luigi Vitali, Componente del Direttivo Parlamentare del PdL a seguito delle vicende verificatesi oggi in Aula.