Question time a Montecitorio: alle 15 Vito risponderà su Cosentino e Caliendo

Pubblicato il 14 luglio 2010 10:23 | Ultimo aggiornamento: 14 luglio 2010 10:58

Le vicende della cosiddetta P3 approdano oggi nell’aula di Montecitorio dove alle 15 si svolgera’ il consueto question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva. A rispondere sulla vicenda, e in particolare sull’opportunita’ delle dimissioni di Caliendo e Cosentino da sottosegretari e di Martone e Miller dai loro incarichi pubblici, sara’ il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Elio Vito.

Questo il programma completo del Question Time: Il ministro per le Politiche sociali, Maurizio Sacconi, rispondera’ ad un’interrogazione sulle iniziative nei confronti di Telecom per la predisposizione di un piano industriale di investimenti e di sviluppo che consenta di salvaguardare i livelli occupazionali. Il ministro dell’Istruzione, universita’ e ricerca, Mariastella Gelmini, rispondera’ ad un’interrogazione sulle iniziative in materia di finanziamenti per le scuole paritarie.

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Elio Vito, rispondera’ ad interrogazioni sulle iniziative a tutela del prestigio del Governo in relazione a recenti indagini giudiziarie; sugli orientamenti del Governo circa l’opportunita’ di invitare a rassegnare le dimissioni i sottosegretari Caliendo e Cosentino, nonche’ i dottori Martone e Miller dai rispettivi incarichi ricoperti; sul recente provvedimento dell’Anas concernente la revoca della concessione per la gestione delle autostrade siciliane al Cas (Consorzio per le autostrade siciliane) e sulle iniziative per verificare l’esistenza di eventuali anomalie di sistema che ostacolano l’efficiente diffusione della stampa sul territorio nazionale.