Vittorio Di Battista contro Berlusconi, Salvini, Renzi, Mattarella: “Ci hanno presi per…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 11:13 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2018 11:13
Vittorio Di Battista, post su Facebook contro Berlusconi, Salvini, Renzi, Mattarella: "Ci hanno presi per..."

Vittorio Di Battista contro Berlusconi, Salvini, Renzi, Mattarella: “Ci hanno presi per…”

ROMA – Vittorio Di Battista, il papà di Alessandro, insulta tutti su Facebook: Matteo Renzi diventa “il cazzaro”, Berlusconi diventa il “Nanetto ladro di tasse”, la Lorenzin è “la maniaca dei vaccini” e via dicendo.

Il padre di Dibba, ormai arcinoto per le sue posizioni di destra e per riservare sempre parole poco misurate all’avversario politico di turno, si è attirato l’ira del centrodestra, ma anche quella del popolo M5s, anche se più di un elettore grillino condividerà l’amara chiosa del post: “Ci siamo fatti prendere per il culo”.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Ecco il post integrale di Di Battista senior:

UN VOTO SBAGLIATO.

Undici milioni di cittadini hanno votato male, Salvini pur di evitare un governo tecnico è disposto a tutto, Mattarella ha firmato il rosatellum, il cazzaro affila le armi e noi ci siamo fatti prendere per il culo.
Me la vedo più brutta di quanto la vede la mia rossa camminando su uno specchio e la metto sul ridere ma mi viene da piangere.

AGGIUNGO dopo aver letto i vostri commenti :
Salvini è pronto a tutto, anche ad un governo a guida leghista con l’appoggio del Nanetto ladro di tasse, della maniaca dei vaccini, dei cazzari del PD e di qualche sciamannato del gruppo misto.
Ci siamo fatti prendere per il culo.