Decreto sviluppo, il governo pone la fiducia: sarà votata il 25 luglio

Pubblicato il 24 luglio 2012 12:05 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2012 12:08
Piero Giarda

Piero Giarda (LaPresse)

ROMA – Il governo ha posto la fiducia al decreto legge sullo sviluppo. Il ministro per i Rapporti con il Parlamento Piero Giarda lo ha annunciato a Montecitorio. Il voto sulla fiducia inizierà alla Camera la mattina del 25 luglio, per poi passare al Senato.

Le dichiarazioni di voto inizieranno alle 8,30 del 25 luglio. A partire dalle 10,10 è prevista la votazione alla Camera. Il voto poi passerà al Senato in serata e sarà preceduto dalle dichiarazioni di voto, che saranno trasmesse in diretta televisiva.

Prevista invece per la mattina del 26 luglio la discussione generale sul decreto relativo ai vigili del fuoco a Montecitorio. Il decreto verrà votato martedì 31 luglio a partire dalle 12. Nel pomeriggio si partirà con la discussione generale sulla spending review.