Wikileaks: Clinton chiese notizie su affari di Berlusconi

Pubblicato il 28 Novembre 2010 22:10 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2010 22:13

Il segretario di Stato americano, Hillary Clinton, ha chiesto all’inizio di quest’anno alle ambasciate americane a Roma e Mosca informazioni su eventuali ”investimenti personali” dei premier Silvio Berlusconi e Vladimir Putin che possano condizionare le politiche estere o economiche dei rispettivi paesi. E’ quanto si legge in un documento riservato anticipato dal sito Wikileaks e pubblicato dal settimanale tedesco Der Spiegel.