Wikileaks, Frattini: “Sarà l’11 settembre della diplomazia”

Pubblicato il 28 Novembre 2010 17:02 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2010 17:46

Franco Frattini

Le imminenti rivelazioni di Wikileaks saranno ”l’11 settembre della diplomazia mondiale” perche’ ”faranno saltare tutti i rapporti di fiducia tra gli Stati”. Ne’ e’ convinto il ministro degli Esteri Franco Frattini a poche ore dalla pubblicazione dei documenti americani dei quali precisa di non conoscere ancora il contenuto.