Zampa: "Alfano ricordi la mortadella in Aula per la caduta di Prodi"

Pubblicato il 15 Novembre 2011 22:19 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2011 22:27

ROMA, 15 NOV – ''Al segretario del Pdl, Alfano che oggi parla di una 'differenza' tra le manifestazioni di gioia dopo le dimissioni di Berlusconi di sabato scorso e quelle di Prodi del gennaio 2008, devo dire che effettivamente c'e' ed e' molto grande. Sotto casa del Presidente Prodi si raduno' infatti una folla enorme per ringraziarlo e chiedergli di non lasciare'': cosi' Sandra Zampa portavoce di Romano Prodi.

''Un popolo arrivato anche da molto distante – aggiunge – che voleva tributare al Presidente affetto e riconoscenza e che lo ando' ad attendere sui binari della stazione di Bologna. Ricordo pero' anche lo scomposto spettacolo della mortadella in aula, al Senato. E i figuranti affittati da Mokbel, come testimoniato dall'ex ministro Castelli, per inscenare proteste davanti a Palazzo Chigi e al Senato''.