Zanonato apre al nucleare: “Da noi non si può, ma se ci fossero i siti adatti..”

Pubblicato il 2 Maggio 2013 12:59 | Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2013 13:04

Flavio Zanonato

ROMA – Non si può, ma vorrebbe che si potesse. E comunque se ci fossero i siti adatti “perché no?”.  Il neo ministro Flavio Zanonato apre al nucleare e spiega:  ”Non mi piace quando si enfatizzano le cose demonizzandole. L’energia nucleare è una forma di energia, se si può gestire non è sbagliata di per se”’.

Parlando durante la trasmissione radiofonica Un giorno da Pecora su Radio 2 Zanonato alla domanda ”in Italia si dovrebbe usare?” risponde:  ”In Italia credo che non si possa fare, ma nel mondo c’è.” E se potessimo gestirla, si potrebbe usare anche in Italia? ‘‘Se avessimo i siti adatti, perché no?”.