Usa. Michelle Obama e Laura Bush insieme per l’11 settembre

Pubblicato il 23 Agosto 2010 19:26 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2010 19:37

Michelle Obama e Laura Bush

Michelle Obama e Laura Bush commemoreranno l’una a fianco dell’altra il nono anniversario delle stragi dell’11 settembre 2001 a New York e Washington. Le due first ladies (una attuale, l’altra passata) andranno a Shanksville, in Pennsylvania, dove si schiantò il volo 93 della United Airlines con 44 persone a bordo. A Shanksville e’ in via di realizzazione un National memorial in ricordo dell’evento.

Secondo quanto comunicato dalla National Park Foundation, Michelle Obama e Laura Bush terranno i due principali interventi previsti per la giornata. L’11 settembre 2001 fu su quel prato che cadde il boeing 757 del volo della United partito da Newwark, in New Jersey, e diretto a San Francisco, in California. Un’ora e mezza prima vi erano stati gli attentati alle Torri Gemelle di New York.

”I passeggeri (del volo 93) e i membri dell’equipaggio lottarono contro il tentativo dei terroristi di attaccare la capitale del Paese” è scritto nella nota della National Park Foundation di Shanksville diffusa dalla Casa Bianca. Secondo le ipotesi investigative più accreditate, l’aereo era stato dirottato dai quattro terroristi a bordo con l’obiettivo di farlo cadere su Washington, probabilmente sul Campidoglio o sulla Casa Bianca. Cadde invece su un prato di Shanksville, in Pennsylvania, grazie alla reazione dei passeggeri, come riferisce la versione fornita dalla National Park Foundation.