Abdullah: “Mai in un governo insieme a Karzai”

Pubblicato il 24 Ottobre 2009 10:39 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2009 10:39

Abdullah Abdullah, l’ex-ministro degli esteri afghano sfidante del presidente Hamid Karzai nel ballottaggio del 7 novembre prossimo per elezioni presidenziali, ha escluso di poter entrare in un governo guidato dal suo avversario.

«Ho lasciato il governo di Karzai circa tre anni e mezzo fa e da allora non sono stato tentato di farvi di nuovo parte e di partecipare alla stessa situazione che si deteriora», ha detto Abdullah in un’intervista alla Cnn.

Alla stessa tv americana Karzai, secondo quanto diffuso poco prima, si era invece mostrato disposto a creare un proprio esecutivo di unità nazionale con Abdullah: rispondendo a una domanda in proposito, il presidente uscente ha detto che «se vuole venire a lavorare nel mio governo, è oltremodo benvenuto. Io sono conosciuto per il consenso che creo e per l’inclusività».