Afghanistan/ Il Mullah Omar scrive le nuove regole dei talebani, stop agli attacchi kamikaze

Pubblicato il 31 Luglio 2009 17:28 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2009 17:28

mullah-omarIl Mullah Omar torna a farsi vivo. Questa volta attraverso un libro, rinvenuto dai militari della Nato durante un raid in Afghanistan. Il titolo non potrebbe essere più chiaro: “Talebani 2009, il libro delle regole e delle norme”. In 13 capitoli e 67 articoli il leader spirituale dei Mujahideen codifica il comportamento del “buon talebano”, cercando in un solo colpo di dimostrare che la sua forza nel Paese è ancora viva e di riconquistare il favore dei civili, troppo spesso vittime innocenti degli attacchi miliziani.

«È importante vincere la nostra guerra conquistando il cuore e la mente degli afgani». Dunque stop ai kamikaze che colpiscono nella folla, meglio pianificare una strategia diversa. Così come del tutto nuovo è il divieto di formare nuovi gruppi o battaglioni irregolari. Tutti devono unirsi al gruppo principale, come dire «l’unico leader riconosciuto sono io».