Afghanistan, la denuncia di Karzai: “Detenuto ucciso dalla Nato? Apriremo un’inchiesta”

Pubblicato il 19 Ottobre 2010 16:37 | Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2010 16:41

Un detenuto afghano potrebbe essere stato ucciso lo scorso fine settimana nella sua cella da forze internazionali nella provincia di Kandahar. Lo ha annunciato la presidenza afghana, preannunciando un’inchiesta.

”In base agli elementi ricevuti dal distretto di Arghandab le truppe della Nato sono entrate nel carcere del distretto domenica alle 21.30 e hanno ucciso un detenuto, il mullah Mohibullah”, dice un comunicato della presidenza Karzai.