Afghanistan. Risultati ufficiali, Karzai al 49,67%. Il 7 novembre il ballottaggio

Pubblicato il 20 Ottobre 2009 15:05 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2009 16:47

Il presidente uscente afghano Hamid Karzai ha ottenuto il 49,67% al primo turno delle presidenziali, il che lo costringe ad affrontare il ballottaggio con il suo rivale Abdullah Abdullah, previsto per il 7 novembre, secondo i risultati ufficiali resi noti dall commissione elettorale.

Il presidente uscente ha accolto la nuova sfida alle urne con il suo rivale Abdullah come un passo avanti per la democrazia nel Paese. «Questo non è il momento giusto per discutere delle inchieste, questo è il momento di andare avanti verso la stabilità e l’unità nazionale. Chiedo alla nostra nazione di trasformare tutto questo in un’opportunità per rafforzare la determinazione e la invito a far avanzare il nostro Paese e a partecipare alla nuova tornata elettorale», ha affermato Karzai  commentando i brogli alle elezioni dello scorso agosto, accertati dalla Commisione elettorale indipendente.

Abdullah Abdullah, ex ministro degli esteri afghano,  si è detto d’accordo al secondo turno. Continuano a circolare con insistenza, nonostante l’annuncio ufficiale, le voci riguardo un accordo tra Karzai e Abdullah verso un governo di coalizione, che però escluderebbe di fatto il ballottaggio, come annunciato dall’agenzia di stampa Pajhwok.