La preoccupazione degli Usa: “Ingerenza iraniana negli affari afghani”

Pubblicato il 26 Ottobre 2010 0:10 | Ultimo aggiornamento: 26 Ottobre 2010 0:59

”Gli americani e la comunità internazionale hanno tutte le ragioni per essere preoccupati” dell’ingerenza iraniana negli affari afghani, dopo che il presidente Hamid Karzai ha ammesso di aver ricevuto soldi da Teheran.

In particolare, ha affermato il portavoce della Casa Bianca Bill Burton, preoccupano ”i tentativi da parte dell’Iran di esercitare un’influenza negativa sull’Afghanistan”.