America Latina, lo sciamano prevede: “Altri due presidenti avranno il cancro”

Pubblicato il 4 Gennaio 2012 21:43 | Ultimo aggiornamento: 4 Gennaio 2012 21:50

CITTA' DEL MESSICO – Altri due presidenti dell'America Latina saranno colpiti dal cancro nel corso del 2012, come e' gia' accaduto a sei di loro. Ne e' convinto Antonio Vazquez che, in Messico, tutti conoscono come 'il piu' grande sciamano' del Paese. ''Sono tutti oggetto di malocchio'', ha detto durante una conferenza stampa, in cui li ha invitati ad una ''depurazione per togliersi di dosso tale cattiva stregoneria''.

Per quanto riguarda i presidenti che sono gia' stati colpiti dal cancro, lo sciamano ha specificato che all'argentina Cristina Fernandeze de Kirchner, operatasi oggi con successo per un carcinoma alla tiroide, ''andra' tutto bene, anche se avra' davanti un anno difficile'', che il venezuelano Hugo Chavez ''avra' una ricaduta terribile'', che potrebbe impedirgli di correre alle presidenziali di ottobre e che il brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva ''si liberera' completamente'', dal tumore alla laringe.

Per Vazquez, infine, il lider maximo Fidel Castro, pur con tutti gli acciacchi, ''tirera' avanti anche nel 2012, poiche' per lui funziona la 'santeria' cubana''.