Calcio, amichevole: Argentina-Brasile 1-0, decide Messi al 90′. Invasore solitario inseguito per il campo da cinque agenti

Pubblicato il 17 Novembre 2010 19:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2010 20:28

Non ci stava proprio la Pulce a non vincere un’altra volta contro il Brasile. E al 90′ Leo Messi si è andato a prendere la palla, è partito nella trequarti avversaria e dal limite ha scoccato un sinistro rasoterra, preciso, nell’angolo opposto.

Quasi un golden gol. Il ‘Clasico’ a Doha, in Qatar, è stato deciso dalla stella più grande, che fino a quel momento meraviglie non ne aveva fatte molte.

I 50 mila allo stadio speravano di vedere reti e spettacolo, ma più di una traversa di Dani Alves e un palo esterno della stella del Barcellona non avevano avuto. Fino al penultimo respiro.

Poi, a sorpresa, lo show di un invasore di campo solitario accende lo stadio. L’uomo, inseguito da 4-5 uomini della sicurezza, è stato fermato dopo aver attraversato tutto il campo.