Arabia Saudita: Fratelli Musulmani nella lista nera dei gruppi terroristi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 marzo 2014 15:34 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2014 15:35
Arabia Saudita: Fratelli Musulmani nella lista nera dei gruppi terroristi

Abdallah, re dell’Arabia Saudita (Foto da Wikipedia)

RIYAD – L’Arabia Saudita ha inserito i Fratelli Musulmani nella lista nera dei gruppi terroristici. Lo riferisce al Arabiya. Il regno saudita ha inserito nella stessa lista il Fronte Nusra e i militanti dello Stato Islamico in Iraq e nel Levante (Isil), entrambi in lotta contro il presidente siriano Bashar al Assad. 

La mossa di venerdì 7 marzo sembra rafforzare il decreto reale dello scorso mese in cui Riyad condannava ad una pena tra i tre e i venti anni di carcere qualunque cittadino colpevole di aver combattuto nei conflitti all’estero.

Le autorità vogliono, in questo modo, evitare che i sauditi si uniscano ai ribelli in Siria e mettano a rischio la sicurezza interna una volta tornati in patria.