Armi: Obama tratta con l’Arabia saudita per una maxi fornitura da 60 miliardi di dollari

Pubblicato il 13 Settembre 2010 9:07 | Ultimo aggiornamento: 13 Settembre 2010 9:08

L’amministrazione del presidente americano Barack Obama sottoporrà nei prossimi giorni  al Congresso il più importante contratto di armamenti mai presentato: fino a 60 miliardi di dollari di aerei ed elicotteri per l’Arabia Saudita.

Secondo il Wall Street Journal  l’amministrazione Usa è anche in trattative con il regno saudita per forniture navali e di difesa antimissile, per una valore di di decine di miliardi di dollari.

Per gli Usa questi contratti rientrano, a quanto scrive il quotidiano economico, in una più ampia politica di rafforzamento degli alleati arabi davanti all’iran. Nella sua presentazione al ‘Congresso, questa settimana o la prossima, l’amministrazione autorizza la vendita di 84 nuovi F15, l’ammodernamento di altri 70 e la vendita di tre tipi di elicotterii: 70 Apaches, 72 Black Hawks e 36 Little Birds.