Assange: nell'ambasciata dell'Ecuador stanza attrezzata per lungo soggiorno

Pubblicato il 21 giugno 2012 23:09 | Ultimo aggiornamento: 22 giugno 2012 0:29

QUITO, 21 GIU – Uno degli uffici dell'ambasciata di Quito a Londra ''e' stato adattato'', affinché Julian Assange ''possa usufruire di tutte le condizioni necessarie per poterci restare per tutto il tempo che possa essere necessario'' . Lo ha assicurato un diplomatico dell'ambasciata al quotidiano 'El Telegrafo', precisando di aver parlato a lungo con lui.

Secondo la stessa fonte Assange ''e' di buon umore e segue con la massima attenzione tutto cio' che si pubblica e si dice di lui''.

Intanto, il canale televisivo statale Ecuador Tv ha annunciato oggi che manderà in onda integralmente l'intervista di mezz'ora concessa il 23 maggio scorso dal presidente Rafael Correa ad Assange per il suo sito web.

''Assange e Correa senza secreti'', ha specificato un conduttore del canale, mentre, gia' giorni fa, Mauro Cerbino, professore della Facoltà latinoamericana di scienze sociali aveva assicurato che, vedendola su YouTube, era evidente l''empatia' scattata immediatamente tra i due.