Ritorno con vittoria per Semenya, si impone in Finlandia

Pubblicato il 15 luglio 2010 20:09 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2010 20:46

La sudafricana Caster Semenya, campionessa del mondo degli 800 metri, si è imposta sulla distanza a Lappeenrenta, in Finlandia, dopo un’assenza di 11 mesi dalle gare a causa di una controversia sulla sua identità sessuale. La mezzofondista, 19 anni, ha fatto registrare un tempo di 2’4″ e 22/100, ben al di sopra del suo record personale di 1’55” e 45/100 stabilito lo scorso agosto a Berlino in occasione del suo trionfo iridato.

A corto di allenamento, l’atleta lo scorso 6 luglio è stata autorizzata a tornare alle gare ufficiali dalla Federazione internazionale di atletica (Iaaf) dopo una serie di test medici i cui risultati pero’ sono rimasti segreti.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other