“Autovelox? Macchine mangia soldi”: giudice tedesco azzera le multe

Pubblicato il 11 Novembre 2010 14:18 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2010 14:18

autoveloxL’autovelox scatta, il giudice cancella. Helmut Kroener lo ha già fatto una quarantina di volte e, per questo, si avvia a diventare uno dei magistrati più popolari di Germania: ogni volta che si tratta di decidere su una sanzione per eccesso di velocità assolve gli automobilisti. Perché il magistrato è convinto che, gli Autovelox in Germania vengono utilizzati soprattutto per rimpinguare le casse dei comuni, non per rendere le strade più sicure: un motivo sufficiente a fargli decidere che queste multe non vanno pagate.

Secondo quanto riporta il settimanale Stern, Kroener ha assolto oltre 40 automobilisti che negli ultimi giorni avevano fatto ricorso contro le multe della polizia. Intervistato dalla Stern tv, il giudice si è domandato se i radar non siano in realtà un mezzo ”per proteggere posti di lavoro e guadagnare soldi”.

In futuro, ha commentato, dovrebbero esserci controlli per garantire che gli Autovelox vengano utilizzati ”davvero per garantire la sicurezza stradale e non principalmente per guadagnare soldi”.

E poi ha aggiunto: ”Dovrebbero esserci regole che stabiliscano quando e dove si possono mettere i radar e che tipo di strumenti si possono utilizzare”. Non è detto, comunque, che gli automobilisti riescano a farla franca, poiché la Procura di Bielefeld ha già fatto sapere che esaminera’ la decisione del giudice e non ha escluso un eventuale ricorso.

5 x 1000