Baghdad, gli abusi dei soldati Usa svelati da WikiLeaks

Pubblicato il 27 Ottobre 2010 13:34 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2010 13:34

Il sito di WikiLeaks, dopo i documenti riservati, ha diffuso un video su delle presunte violenze commesse da militari americani contro civili iracheni.

Il video è stato trasmesso in anteprima dalla rete televisiva britannica Channel 4: in uno degli spezzoni del video, girato a bordo di un elicottero da combattimento, l’equipaggio chiede l’autorizzazione per lanciare un missile contro un edificio dove si sospetta siano nascosti dei miliziani.

Nel momento in cui riceve il via libera un pedone disarmato attraversa la strada e viene colpito dall’esplosione.

Altre immagini mostrano una macchina controllata dall’alto da due elicotteri: il veicolo si ferma e un uomo disarmato scende con le mani in alto; subito dopo vengono lanciati due missili aria-terra che esplodono vicino all’automobile uccidendo l’uomo.

Le immagini sono sconsigliate ai lettori più sensibili: