Libia, Ban Ki Moon telefona a Berlusconi

Pubblicato il 26 Febbraio 2011 17:16 | Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2011 17:48

ROMA – Il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha telefonato oggi al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, per uno scambio di valutazioni sulla situazione in Libia. E’ quanto si apprende da una nota di Palazzo Chigi.

“Il presidente Berlusconi e il segretario Generale Ban Ki-moon – si legge nella nota – hanno condiviso la necessità di porre termine alle violenze sui civili e alle violazioni del diritto umanitario e internazionale, e quella di garantire un futuro di stabilità e integrità della Libia. Il presidente Berlusconi ha sottolineato il ruolo centrale delle Nazioni Unite nel promuovere una reazione efficace della comunità internazionale, sottolineando l’impegno dell’Italia a cooperare in tutti i fori multilaterali per una soluzione rapida e pacifica della crisi”.