Barack Obama: “Guerra in Afghanistan finita, non sono stati gli Usa a volerla”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Maggio 2014 22:09 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2014 22:09
Barack Obama: "Guerra in Afghanistan finita, non sono stati gli Usa a volerla"

Barack Obama (Foto LaPresse)

NEW YORK – “Non è stata l’America a volere questa guerra, ma siamo stati noi ad essere attaccati da al Qaida. Ora la porteremo a termine in modo responsabile”. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, lo ha dichiarato la sera del 27 maggio. Entro il 2016, ha detto il presidente, le truppe da combattimento lasceranno l’Afghanistan.

Obama ha spiegato che da quella data rimarrà solo il personale per la sicurezza delle sedi diplomatiche ed ha confermato che ogni attività di combattimento di truppe americane in Afghanistan terminerà alla fine del 2014, quando resteranno comunque nel Paese asiatico ancora 9.800 soldati. La presenza militare americana finirà del tutto entro la fine del 2016.