Biden chiama Trump “George”, sui social lo prendono in giro: “E’ demenza senile”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 1 Novembre 2020 13:51 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2020 15:28
Biden chiama Trump "George", sui social lo prendono in giro: "E' demenza senile"

Biden chiama Trump “George”, sui social lo prendono in giro: “E’ demenza senile” (foto Ansa)

 Biden è stato preso in giro sui social network perché ha chiamato Trump ‘George’.

Biden chiama Trump “George” – forse riferendosi a George W. Bush – e il presidente USA non perde occasione per prendere in giro il candidato dem sui social.
 
Su Twitter ha scritto:”Joe Biden mi ha chiamato George. Non ricordava il mio nome. E’ stato aiutato dal presentatore per superare l’intervista. Il Cartello delle Fake News sta cercando di coprirlo”.

Biden ha commesso la gaffe nel corso di un’intervista tv:”Ancora quattro anni di George… ehm George e saremo nella posizione che se Trump verrà rieletto ci troveremo in un mondo diverso”.

 
La moglie Jill sembra suggerire all’ex vice presidente il nome giusto di Trump.

Molti hanno ipotizzato che Biden stesse pensando a George W. Bush, presidente dal 2001 al 2009, o forse a George H.W. in carica dal 1989 al 1993.

L’errore, scrive il Daily Mail, solleva ancora una volta delle domande sulla capacità mentale di Biden, un argomento a cui Trump ha fatto ripetutamente riferimento nel periodo precedente alle elezioni.

Sui social media gli utenti erano sgomenti. Uno ha commentato:”La moglie suggerisce sottovoce per tre volte Trump”.

Un altro ha osservato:”L’espressione sul viso di Jill era del tipo “andiamo Joe, torna in sella…”.

 
(Fonte: Daily Mail)