Birmania, gli Usa rinnovano le sanzioni più rilevanti

Pubblicato il 17 Maggio 2012 18:31 | Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2012 19:00

NEW YORK – L'amministrazione Obama ha deciso di rinnovare di un anno le sanzioni più importanti imposte alla Birmania, di cui sostiene le riforme avviate, ma dove ancora si registrano abusi nel campo dei diritti umani. Lo rende noto la Casa bianca.