Bombardamento in Corea del Sud, la Cina “preoccupata”

Pubblicato il 23 Novembre 2010 9:02 | Ultimo aggiornamento: 23 Novembre 2010 9:04

Dopo il bombardamento nord coreano nell’isola di Yeongpyang la Cina si dice ”preoccupata” per la situazione.

Pechino, ha affermato un portavoce del ministero degli Esteri cinese, sta ”verificando’ se le notizie di uno scambio di colpi di artiglieria tra le due Coree ”corrisponda al vero” ed esprime la propria ”preoccupazione” per la situazione che si è venuta a creare.

Il bombardamento del nord, scattato nelle prime ore del mattino di martedì 23 novembre, ha causato la morte di almeno un soldato sud coreano.

[gmap]