Bossi/ Lorenzo Cesa: “Un balletto estivo indegno che avviene sulle spalle degli italiani. Il Pdl ha le stesse responsabilità della Lega”

Pubblicato il 17 agosto 2009 13:29 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2009 13:29

cesa_udc_023«Parla di dialetti e dell’inno nazionale come se queste questioni riguardassero gli italiani che rischiano di perdere il lavoro alla ripresa di settembre o le famiglie che attendono le promesse sbandierate sul quoziente familiare. E’ un balletto estivo indegno che avviene sulle spalle degli italiani e soprattutto delle persone serie».

Questa l’opinione di Lorenzo Cesa, segretario dell’Udc, sulla bagarre relativa all’inno nazionale. «Di questa messa in scena – ha aggiunto Cesa – il Pdl ha responsabilità non inferiori a quelle della Lega».