Brasile: deputato clown sa leggere e scrivere

Pubblicato il 12 Novembre 2010 0:05 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2010 0:07

Il clown tv Tiririca, eletto deputato federale nelle recenti elezioni brasiliane con 1,3 milioni di voti, è stato sottoposto ad un test di alfabetizzazione davanti al Tribunale regionale elettorale (Tre) di San Paolo. Lo ha reso noto il presidente dell’organismo, Walter de Almeida precisando che il popolarissimo attore ha scritto sotto dettatura alcuni passi di un libro sulla “Giustizia elettorale” ed ha letto a alta voce alcune pagine di un giornale.

A suo tempo, Tiririca aveva presentato al Tre documenti in cui assicurava di saper leggere e scrivere, ritenuti però non veritieri da una commissione dell’organismo. Accusato di falso ideologico, pur se il 3 ottobre scorso è stato eletto con il più alto numero di voti di tutti i suoi futuri colleghi, è stato obbligato a sottoporsi al test.

”Presumo che passerà l’esame”, ha detto Walter de Almeida, precisando che la decisione in tal senso spetterà ad un magistrato ad hoc. Il giudice terrà anche conto delle deposizioni di quattro testimoni, due che hanno ribadito che era effettivamente analfabeta e due che hanno invece sostenuto il contrario.