Politica Mondo

Calcio, amichevoli: Sampdoria-Verbania 10-0

La Sampdoria ha battuto 10-0 il Verbania, neopromossa in Eccellenza, nell’ultima amichevole prima della gara d’andata dei preliminari di Champions League, in programma mercoledì prossimo a Brema. La Sampdoria si è presentata in formazione ampiamente rimaneggiata per le assenze legate agli impegni dei vari nazionali; così Di Carlo ha convocato, e anche schierato, molti ragazzi della primavera di Luciano Bruni.

Rientrato invece il portiere Curci che ha difeso la porta blucerchiata nel primo tempo, sostituito nella ripresa dal brasiliano Da Costa, obbligato invece agli straordinari avendo difeso, e bene, la porta dei padroni di casa nella prima frazione. Tra i protagonisti dell’amichevole l’attaccante Guido Marilungo, autore di una tripletta e molto attivo, così come Stefano Guberti, andato anche a segno, che si candida per una maglia da titolare.

Mimmo Di Carlo ha schierato nell’arco dei novanta minuti tutti e tre gli uomini di fascia (Guberti, Semioli e Mannini) mantenendo così il dubbio su chi potranno essere i due prescelti per la sfida di coppa. Un buon test dunque ma che per via dei molti assenti, da Palombo a Cassano a Poli ad esempio e del valore modesto dell’avversario non ha potuto offrire molti spunti in vista di Brema. Da segnalare la presenza in tribuna del presidente Garrone e del direttore generale Sergio Gasparin.

Ecco la Sampdoria schierata da Mimmo Di Carlo: Sampdoria (4-4-2): Curci (1′ s.t. Da Costa); Volta, Gastaldello (1′ s.t. Cancellotti), Blondett (33′ s.t. Petacchiola), Cacciatore (33′ s.t. Grieco); Semioli (1′ s.t. Rizzo), Tissone (1′ s.t. Obiang), Dessena (19′ s.t. Leto), Guberti(1′ s.t. Mannini); Marilungo(19′ s.t. Galuppini), Pazzini (1′ s.t. Foti). All. Di Carlo.

Le reti: nel primo tempo al 7′ Gastaldello, al 23′ Marilungo, al 25′ Pazzini ed al 35′ Guberti. Nel secondo tempo al 4′ ed al 9′ Marilungo, 15′ Mannini, 26′ Galuppini, 31′ Rizzi, 37′ Foti.

To Top