La Casa Bianca come il Grande Fratello: in tv il reality sulla vita di Obama

Pubblicato il 12 Novembre 2010 21:04 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2010 21:05

La Casa Bianca

La Casa Bianca come la casa del Grande Fratello: per la prima volta la vita della first family entrerà nelle case degli americani, con un video settimanale che mostrerà i momenti più intimi e significativi della famiglia Obama.

La serie è intitolata West Wing Week, in omaggio al celebre sceneggiato televisivo West Wing, (dal nome dell’ala destra della Casa Bianca), e sta riscuotendo un grande successo tra il pubblico.

L’autore dei video, Arun Chandhary, giornalista, regista e fotografo di 35 anni, segue  Obama dalla mattina alla sera, riprendendolo nello Studio ovale, nella Sala da pranzo, nel Salone d’oriente, nel Giardino delle rose, oltre a quando va in viaggio in America e nel mondo.

Chandhary ha dichiarato al New York Times di “volere fare la storia”. Pensa che West Wing Week sia un documentario a cui gli storici attingeranno ampiamente in futuro per spiegare la Presidenza Obama.

Obama sembra divertirsi: “É un ragazzo brillante, sempre tra i piedi”, dice di Chandhary. “Ha un unico difetto, non si taglia mai i capelli, e devo mandarlo dal barbiere”.

Il direttore dei media della Casa Bianca Macon Phillips, ammette che West Wing Week ha fini anche propagandistici. Umanizza il presidente, e allo stesso tempo trasmette i messaggi politici ai siti internet che si appropriano dello show, come il popolarissimo You Tube.