Cecenia/ Due poliziotti morti negli scontri con i guerriglieri. Tumulti a Grozny e nel Daghestan

Pubblicato il 14 Luglio 2009 9:45 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 9:45

Non si placa la guerriglia in Cecenia. Ancora scontri negli ultimi giorni fra polizia e ribelli. Due poliziotti sono morti a Grozny e a Vedeno. E anche nella vicina regione del Daghestan la situazione non migliora: in un’operazione antiterrorismo è rimasto ucciso un agente delle forze speciali.

Nel solo fine settimana, in tutta la Cecenia, sono morti 25 guerriglieri.