“Corea del Nord ha piazzato un missile intercontinentale sulla costa”, l’allarme da Seul

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 settembre 2017 8:11 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2017 8:11
"Corea del Nord ha piazzato un missile intercontinentale sulla costa", l'allarme da Seul

“Corea del Nord ha piazzato un missile intercontinentale sulla costa”, l’allarme da Seul

SEUL – La Corea del Nord ha piazzato un missile intercontinentale verso la costa occidentale nordcoreana.  L’allarme è stato lanciato dalla Corea del Sud.  La Corea del Nord sta spostando il missile intercontinentale nella stessa regione utilizzata finora per effettuare i lanci con i quali le truppe del regime hanno messo a punto tecnologie che, secondo gli specialisti, potrebbero raggiungere anche il territorio americano o comunque mettere nel mirino le forze navali Usa dislocate nel Pacifico.

L’agenzia che ha divulgato la notizia dei movimenti militari ha citato fonti di intelligence. E sembra confermare i timori espressi nella giornata di ieri dalle autorità sudcoreane che ritenevano imminente un nuovo lancio. E sullo sfondo c’è anche la possibilità di un settimo test nucleare.

Intanto Seul mostra i muscoli conducendo un’esercitazione navale a fuoco vero, due giorni dopo l’ultimo test nucleare di Pyongyang. Le manovre mirano a “migliorare l’immediata risposta militare” a un eventuale attacco nord-coreano, ha spiegato il comandante della Marina sud-coreana, Choi Young-chan. “Se il nemico lancia una provocazione sopra o sotto l’acqua, risponderemo immediatamente per seppellirli sott’acqua”.