Corea del nord, possibile guerra mondiale: lo dice l’ex capo dell’intelligence James Clapper

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 ottobre 2017 9:24 | Ultimo aggiornamento: 25 ottobre 2017 9:24
trump-corea

Corea del nord, possibile guerra mondiale: lo dice l’ex capo dell’intelligence James Clapper

NEW YORK – Donald Trump ha allertato i bombardieri americani contro la Corea del nord. Un atto che potrebbe scatenare la guerra mondiale e gli ex numeri uno delle intelligence lanciano un’allerta. Leon Panetta, ex capo della Cia e del Pentagono, qualche giorno fa ha lanciato un monito al suo presidente. Ora a chiedere di ridimensionare la situazione è James Clapper, ex numero uno dell’intelligence americana.

Clapper ha lanciato l’allarme sulla Corea del Nord: in una intervista alla Cnn si è detto preoccupato per lo scoppio di “una possibile guerra mondiale” e ha criticato l’atteggiamento del presidente americano Donald Trump che – a suo giudizio – rischia di provocare la goccia che farà traboccare il vaso, generando una inevitabile reazione da parte del regime di Kim Jong-un.

Solo qualche giorno fa Panetta ha lanciato un monito a Donald Trump contro una pericolosa escalation in Corea del Nord. “Certo, bisogna essere preparati a tutto, ma bisogna continuare a spingere sulla Cina, lavorare con gli alleati, aumentare la pressione diplomatica ed attuare le sanzioni”, ha spiegato in un convegno a Washington dell’Hudson Institute sull’estremismo in Medio Oriente. La retorica di ‘fuoco e furia’, minacciati da Trump, ha aggiunto senza nominarlo, rischiano di aggravare la situazione.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other