Crisi: Camera Usa apre commissione inchiesta bipartisan come 11 settembre 2001

Pubblicato il 7 maggio 2009 0:00 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2009 0:30

Per far luce sulle cause della crisi e del tracollo della finanza Usa, che ha innescato la disastrosa battuta d’arresto dell’economia mondiale, la Camera dei Rappresentanti Usa ha votato a favore della costituzione di una commissione di inchiesta bipartisan sul modello di quella che fu istituita per l’11 settembre.

Il voto coincide con un nuovo studio che accusa le banche americane e straniere di aver deliberatamente provocato il collasso del sistema. La Camera ha adottato la proposta di legge con 367 voti a favore e 59 contrari.