Crisi, Obama chiede 26 miliardi di aiuti per le amministrazioni federali

Pubblicato il 10 agosto 2010 18:00 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2010 19:06

Barack Obama

Il presidente americano Barack Obama invita la Camera e il Congresso ad approvare il progetto di legge da 26 miliardi di dollari in aiuto dei singoli Stati americani, i cui budget sono stati messi a dura prova con la recessione.

Il progetto – spiega – non andrà ad alimentare il deficit: non approvare il pacchetto di aiuti ”ci porterà indietro non avanti”, in quanto senza gli stati potrebbero continuare a ridurre il numero di insegnanti e di altri lavori chiave.