Crisi, Obama: “Il sogno americano è a portata di mano”

Pubblicato il 29 Ottobre 2010 18:08 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2010 18:29

Barack Obama

”Per l’economia americana ci sono giorni più brillanti davanti: l’American Dream, il sogno americano, è a portata di mano”. Lo ha detto il presidente americano Barack Obama, definendo la disoccupazione ”troppo elevata”.

Per accelerare la ripresa economica, il governo ”deve fornire incentivi agli investimenti delle imprese: è per questo che propongo che tutte le imprese, di qualsiasi taglia, possano dedurre il 100% dei loro investimenti” per tutto il 2011. Lo ha detto il presidente americano Barack Obama, sottolineando come gli Stati Uniti stiano prendendo misure mirate per l’economia.

Gli incentivi agli investimenti delle aziende ”sono una buona idea, un’idea provata” che consentirà alle aziende di acquistare più apparecchiature e di assumere. ”Lo so che siamo all’apice della stagione politica” con le elezioni di mid-term la prossima settimana ma ”presto questa sarà finita – aggiunge Obama – e tutti noi ci troveremo di fronte alle nostre responsabilità, ovvero quelle di lavorare insieme per promuovere l’occupazione e la crescita”.

Secondo alcuni analisti, l’ipotesi di offrire incentivi agli investimenti avrebbe un grande impatto sul rilancio dell’economia se fosse resa permanente.