Cuba, Raul Castro incontra due senatori Usa

Pubblicato il 24 Febbraio 2012 18:03 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2012 18:12

L'AVANA – In un evento che non ha precedenti negli ultimi anni, il presidente cubano Raul Castro si e' riunito ieri sera con due senatori Usa, che fanno parte di una delegazione di sei congressisti provenienti da Haiti. Lo ha reso noto oggi il quotidiano 'Granma' – che pubblica una foto della riunione -, limitandosi a precisare che, nel corso del colloquio, a cui era presente anche il ministro degli esteri, Bruno Rodriguez Parrilla, ''sono stati affrontati temi di interesse per i due Paesi''.

All'incontro hanno partecipato il senatore democratico Patrick Leahy che presiede la Commissione giustizia del Senato e ed il collega repubblicano Richard Shelley, leader della minoranza del Comitato banche, immobili e problemi urbani.

Tra i temi piu' eclatanti delle attuali relazioni tra Washington e L'Avana vi e' il caso del contrattista Usa Alan Gross, che sta scontando in un carcere cubano una pena di 15 anni con l'accusa di 'attivita' sovversiva'' per aver introdotto materiale per Internet destinato alla comunita' ebrea, ed i cinque agenti cubani, in carcere negli Usa dove sono stati condannati a 13 anni di pena, con l'accusa di spionaggio.