Datagate, capo Nsa: “Con sorveglianza fermati decine di attentati terroristici”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2013 1:08 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 1:09
Datagate, capo Nsa: "Con sorveglianza fermati decine di attentati terroristici"

Datagate, capo Nsa: “Con sorveglianza fermati decine di attentati terroristici” (Foto LaPresse)

NEW YORK – “Grazie alla nostra sorveglianza abbiamo fermato decine di potenziali attentati terroristici. Keith Alexander, capo della National Security Agency, non rinnega la sorveglianza durante un’audizione al Congresso. Anzi dopo le accuse di spionaggio lanciate dalla “talpa” Edward Snowden, Alexander difende la Nsa e il suo lavoro.

Il capo della Nsa ha dichiarato al Congresso degli Stati Uniti: “Abbiamo vigilato e la raccolta di dati sulle telefonate è spesso necessaria. Come si pensa avvenga la sorveglianza? – poi ha aggiunto – Non vedo un compromesso tra sicurezza e libertà. Non c’è scelta, dobbiamo portare avanti i due discorsi contemporaneamente”.

Alexander ha poi espresso ”gravi preoccupazioni” riguardo al livello di accesso a informazioni riservate da parte della ”talpa”: “Snowden sembra avere grandi capacità sul fronte informatico”, ha aggiunto, spiegando come si stia indagando su come Snowden sia riuscito ad avere quel livello di accesso a informazioni riservate.