Donald Trump: “Rimandare rifugiati in Siria, se vinco io…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Ottobre 2015 10:29 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2015 10:30
Donald Trump: "Rimandare rifugiati in Siria, se vinco io..."

Donald Trump: “Rimandare rifugiati in Siria, se vinco io…”

NEW YORK – Donald Trump vuole rimandare i rifugiati in Siria. L’aspirante candidato repubblicano alla Casa Bianca ha detto che se sarà eletto rimanderà a casa tutti rifugiati siriani che verranno accolti negli Stati Uniti. “Se vinciamo, loro tornano indietro”, ha detto Trump durante un comizio nello Stato dell’Hampshire, secondo quanto riporta la Bbc online. Si tratta di una marcia indietro rispetto a quanto aveva dichiarato qualche settimane fa alla Fox News, quando aveva detto che gli Stati Uniti dovrebbero accogliere un maggior numero di rifugiati.

Trump teme che i rifugiati siriani possano essere in realtà miliziani dell’Isis che cercano di entrare negli Usa. Per questo, se dovesse vincere, li rimanderebbe indietro. “Sento che vogliamo accogliere 200mila siriani”, ha detto Trump durante un comizio. “Questa potrebbe essere una delle grandi manovre tattiche di tutti i tempi – ha aggiunto -. Un esercito di 200mila uomini, forse”. E poi: “Sarebbe possibile”.