Egitto, presidenza: “Obama condanna repressione? Così incoraggia i violenti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Agosto 2013 - 09:07 OLTRE 6 MESI FA
Egitto, presidenza: "Obama condanna repressione? Così incoraggia i violenti"

Barack Obama (LaPresse)

IL CAIRO  (EGITTO) – Il presidente americano Barack Obama ha condannato la dura repressione delle proteste islamiche messe in atto dal governo. La presidenza egiziana respinge però le accuse e in cui comunicato diffuso in queste ore accusano le osservazioni di Obama di non sono basate su “fatti” e che queste rafforzeranno ed incoraggeranno i gruppi violenti.

“La presidenza – si legge nella nota ufficiale – è preoccupata dal fatto che dichiarazioni non basate su fatti possano incoraggiare i gruppi armati violenti”. “La presidenza apprezza la preoccupazione degli Stati Uniti per quello che accade in Egitto, ma crede che la questione sia da chiarire: l’Egitto – sottolinea il comunicato – si sta confrontando con atti terroristici contro le istituzioni del governo ed istituzioni vitali”.